Sostenere TVI

L'ammissione al corso di studio richiede il possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di un titolo di studio equipollente conseguito all'estero, ma riconosciuto idoneo dal nostro ordinamento. Allo studente in ingresso è richiesta l'acquisizione dei risultati di apprendimento previsti nel Profilo dello studente al termine dei percorsi di studio nella scuola secondaria di II grado.

La verifica delle conoscenze e delle abilità acquisite avviene mediante un Test di Verifica in Ingresso (TVI) obbligatorio, che si terrà il 17 settembre 2019 a partire dalle ore 8:45 presso la sede di via Pignolo 123.

Il Test di Verifica in Ingresso consiste in una serie di domande a scelta multipla articolate in cinque sezioni. La prima è dedicata alla verifica della cultura generale e la seconda della competenza linguistica; seguono tre sezioni che presentano prove di comprensione di un testo.

 

Agli studenti che non supereranno il test verranno assegnati Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) di cultura generale e/o di competenze linguistiche. Tali Obblighi Formativi Aggiuntivi dovranno essere assolti entro il primo anno, avvalendosi del supporto dei corsi OFA organizzati dal Corso di studi e pubblicizzati su questo sito. In caso di mancato assolvimento degli OFA entro la data di scadenza, lo studente sarà tenuto a rinnovare l'iscrizione al primo anno anche per l'anno accademico successivo.

Per prepararsi al Test.

Visto che il TVI per la sezione di cultura generale e per la competenza linguistica verifica l’acquisizione dei risultati di apprendimento previsti nel Profilo dello studente al termine dei percorsi di studio nella scuola secondaria di II grado, per prepararsi adeguatamente risultano utili dei buoni manuali di scuola superiore di storia e di geografia, nonché una buona grammatica.

Qui di seguito se ne consigliano alcuni.

- Storia: A. Giardina – G. Sabbatucci – V. Vidotto, I mondi della storia, Laterza, Roma-Bari, 2014 oppure G. Gentile – L. Ronga – A. Rossi, Millennium, La Scuola, Brescia, 2016;

- Geografia: R. Milano – F. Pampaloni, La mappa del mondo. Geografia per temi e luoghi B. Mondadori, Milano, 2016;

- Grammatica: M. Sensini, Lo spazio linguistico, Mondadori, Milano, 2005 oppure L. Serianni – V. Della Valle, Italiano. Le regole, le parole, i testi, Pearson, Milano, 2017.

Per le domande dedicate alla Costituzione italiana si suggeriscono i seguenti testi:

A. Barbera-C. Fusaro, Corso di Diritto pubblico, Bologna: il Mulino, ult. Ed.

R. Bin-D. Donati-G. Pitruzzella, Lineamenti di diritto pubblico per i servizi sociali, Torino: Giappichelli, ultima edizione.

 Per gli aspetti legati all’indirizzo di studio si consiglia il Dizionario di didattica. Concetti e dimensioni operative, a cura di G. Bertagna e P. Triani, La Scuola, Brescia, 2013.

Ulteriori indicazioni verranno comunicate successivamente su questa pagina web.

 

TVI 17 SETTEMBRE 2019: TURNI E ORARI